Dogdance con Schnauzer Gigante - RIESENSCHNAUZER ITALIA "CASA TRAMONTANO" - Allevamento Amatoriale Schnauzer Gigante Nero

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dogdance con Schnauzer Gigante

Dogdance con Schnauzer Gigante


Qualsiasi attività sportiva che rafforzi il rapporto cane padrone e stimoli le doti del vostro Riesenschnauzer è positiva per il benessere del cane. Ci sono vari modi di lavorare con uno Schnauzer Gigante, ad ognuno la libera scelta di decidere quello più giusto per la propria persona e per il proprio cane, ponendo alla base di tutto sempre la gioia ed il benessere del binomio. Uno Schnauzer Gigante può fare anche questo.        
L'articolo che segue è a cura di Lucia Lusy Imbergerova - Presidente e addestratore - Centro cinofilo LuXaDer asd


DogdanceBallare con il cane

"Ma cosa è la Dogdance?" vi siete fatti questa domanda? È vero, questa giovane disciplina sportiva non è ancora tanto conosciuta. La Dogdance è costituita da esercizi di obbedienza, diverse figure naturali ed innaturali che con un sottofondo musicale creano l’illusione della danza. Se vi chiedete: "Lo posso fare anche io con mio cane?" La mia risposta è: "Certo." La Dogdance può essere praticata da cani di razza o mettici, grandi o piccoli, giovani o vecchi. Non ci sono limiti e voi non dovete essere ballerini. In questa disciplina la vera "star" è il cane. L’insegnamento di vari esercizi non è importante solo per la dogdance, vi aiuta a creare un rapporto più forte con il vostro cane ed aiuta a migliorare la sua concentrazione. Gli esercizi come quelli dell’orsetto, la camminata sulle zampe posteriori, garantiscono la corretta muscolatura che serve anche per gli altri sport. Per questo motivo, tante persone tra quelle che fanno dogdance, praticano anche obedience o agility.

Breve Storia Dogdance

La dogdance nasce in Canada alla fine degli anni ottanta. Un gruppo di conduttori di obedience ha avuto l’idea di usare un sottofondo musicale durante i loro allenamenti. In Europa tale disciplina arriva nel 1990 quando Mary Ray presenta al crufts di Londra una coreografia con il suo cane che si muove con lei a tempo di musica. Questa attività viene chiamata "heelwork to music" è una condotta come nella obedience e si esegue nelle varie direzioni e in vari posizioni (sono 8 posizioni vicino al piede) obbligatorie con movimenti fissi. Questa disciplina diventa più popolare anche tra quelli che non avevano una specifica preparazione in obbedienza. Da qui nasce il freestyle. Si possono eseguire vari esercizi anche a distanza, inventare coreografie utilizzando diversi oggetti ed attrezzi. Ogni binomio crea suo stile in base alla sua personalità. Se non avete ambizioni sportive potete esercitarvi a casa per puro divertimento. Insegnate al cane semplici esercizi che potete far vedere ai vostri familiari o amici. Quando vi accorgete che piace a voi e anche al vostro amico a 4 zampe e l’insegnamento di nuovi esercizi è sempre più facile e volete sentire l’applauso di un pubblico, allora create una coreografia e mostratela in pubblico.


Torna ai contenuti | Torna al menu